Vaginismo Roma

Vaginismo. Una problematica femminile che merita informazione.

Il vaginismo è un disturbo sessuale femminile ancora sottostimato da una specifica informazione in ambito comunitario e sanitario. Eppure sono moltissime le donne che soffrono di vaginismo vedendo compromessa la qualità della propria vita sessuale e ostacolata la possibilità di avere un figlio.

Il vaginismo consiste in una contrazione involontaria della muscolatura vaginale che rende impossibile o doloroso il rapporto sessuale. Si tratta di una risposta riflessa di origine psicosomatica che si manifesta nell’intimità di coppia e spesso in occasioni come la visita ginecologica o il tentativo di utilizzare un assorbente interno.
La dimensione psicologica del vaginismo comprende un’intensa risposta emotiva di paura e evitamento del dolore sperimentato in modo diretto o temuto in forma anticipatoria.
In assenza di campagne di sensibilizzazione la donna che soffre di vaginismo si trova spesso a sentirsi l’unica a vivere simili difficoltà, nascondendo la sua condizione e evitando di parlarne con altre donne, convinta che non potrebbero capirla.
Proprio l’idea di non riuscire in qualcosa che tutte le altre vivono in modo tanto semplice e naturale limita la propria autostima e per il senso di autoefficacia riguardo alla possibilità di superare il problema.
Anche il partner della donna che vive il vaginismo può essere condizionato dalle intense emozioni in gioco tanto da poter assumere un ruolo inconsapevole nel suo mantenimento.
La buona notizia è che il vaginismo è un disturbo del tutto curabile attraverso una cura integrata tra approccio medico e sessuologia. La terapia con il sessuologo consente infatti il progressivo ridimensionamento delle reazioni ansiose e l’acquisizione di quella consapevolezza e padronanza muscolare fondamentale per il superamento del problema.
La collaborazione tra sessuologo e ginecologo permette di valutare e affrontare eventuali concause organiche del dolore sessuale. Il lavoro di equipe consente inoltre alla donna di essere accompagnata nell’iniziare i primi controlli ginecologici di prevenzione e tutela della salute sessuale femminile rispettando le specifiche esigenze che il vaginismo comporta.
Quando necessario la consulenza con il sessuologo può coinvolgere il partner in modo da aiutare la coppia a comprendere e affrontare efficacemente il vaginismo.
Nell’ambito del progetto Eros e Psiche l’AISPS Associazione Italiana Salute Psicosomatica e Sessuale prevede diverse iniziative focalizzate sul vaginismo che vanno dalla diffusione di materiale informativo sul territorio a un sito internet dedicato, dalla consulenza con la sessuologa online alla proposta di giornate di sensibilizzazione in collaborazione con farmacie e medici di base a partire dall’area di Roma fino a coinvolgere le maggiori città italiane.

Informare sul vaginismo significa permettere alla donna di comprendere e affrontare il problema con maggiore consapevolezza e tempestività prevenendo le conseguenze che nel tempo possono compromettere la sua vita sessuale e affettiva.

Dott.ssa Rossella Berardi Psicoterapeuta e Sessuologa AISPS Roma

AISPS Sessuologia – Associazione Italiana Salute Psicosomatica e Sessuale

Via Baldo degli Ubaldi, 330 – 00167 Roma

www.aisps.net

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...